Evento

ROW - Venezia e la voga

mostra di Maurizio Molin

Argomenti: 

Venezia Unica, in occasione della Regata Storica è lieta di presentare l'evento collaterale "ROW. Venezia e la voga" la mostra personale di pittura su tela dell'artista designer Maurizio Molin.

Dal 2 settembre 2016, in una delle tese dell’Arsenale, torna ad esporre a Venezia Maurizio Molin con una personale intitolata ”ROW. Venezia e la voga“.

Un'esposizione che vi porterà dentro un'antica arte, la voga veneta ed i paesaggi della laguna veneziana.

Row, vogare. Un gesto antico di vita quotidiana nato per spostarsi a Venezia, per pescare, per trasportare. Diventata un'arte a cui i veneziani, ogni anno, dedicano un grande evento la Regata Storica per non dimenticare il passato. Oggi questo artista ci racconta una storia che parte da un gesto considerato al contempo virile, elegante, leggero e prosegue disegnandone poi il contesto ideale: la laguna con i suoi inconfondibili riflessi e colori.

Troverete alcuni volti storici della voga così come quelli più vicini a noi. Le opere sono il risultato di un amore profondo che lui stesso vive in prima persona quando esce in laguna a vogare.

Un suo personale omaggio a questa antica tradizione che nei suoi quadri incontra l'interpretazione dell'arte moderna a cui Maurizio Molin ci ha già abituato.

Ingresso libero da Bacini Arsenale Nord/passerella pedonale Celestia.
Linee Actv 4.1,4.2-5.1,5.2

 

MAURIZIO MOLIN
Artista e designer nasce a Venezia ne 1969 dove inizia il suo percorso creativo e professionale presso un noto artigiano veneziano. Dopo aver frequentato scuole di design Maurizio impara ad indirizzare il suo istinto creativo per giungere alla formazione di un prodotto unico ed originale, trovando ragione del suo talento vincendo alcuni concorsi di design. Da questo inizio, in un ambiente semplice ma pieno di vibrazioni, Maurizio volge la propria attenzione nel mondo del design lavorando per importanti marchi di moda e dello sport che lo conducono ai più svariati mercati mondiali maturando così una visione internazionale. Quindi Maurizio e la sua famiglia si trasferiscono negli Stati Uniti, ed ispirato dai nuovi spazi che lo circondano trova una nuova espressione di se attraverso la pittura.

I suoi lavori si leggono a strati: da una primitiva ricerca dell’io, tende ad riordinare la sua parte irrazionale e solitaria attraverso soluzioni creative dominate dalla razionalità del designer utilizzando pattern geometrici.
 

Data: 
da Venerdì, Settembre 2, 2016 a Domenica, Ottobre 9, 2016
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
Prezzo: 
Gratis

Entrance every day from 10 am to 6 pm

Eventi