Evento

Studio-Mobil, Urbanthinktank Venezia / Sarajevo

Studio Mobil è un palcoscenico nomade effimero che fornisce un laboratorio vivente per collegare la ricerca architettonica con i diritti umani e ambientali. Ancorato tra il 18 e il 21 maggio 2023, presso il Global Campus for Human Rights, Monastero di San Nicoló al Lido, ci impegniamo in un dibattito aperto in contemporanea con la 18a Biennale Internazionale di Architettura di Venezia e il Mercato della Festa della Sensa 2023. Dov'è il terreno comune tra architettura e diritti umani? Chi può impegnarsi e sostenere la produzione di spazi alternativi per tutti? Cosa serve per comprendere relazioni complesse nel qui e ora?

Più di quarant'anni fa, Aldo Rossi progettò il "Teatro del Mondo" galleggiante per la Biennale di Architettura di Venezia del 1980, che in seguito si recò in Jugoslavia. Oggi Studio-Mobil naviga nella direzione opposta, dai Balcani occidentali a Venezia. Le persone culturalmente diverse di Sarajevo, Rijeka, Spalato e Dubrovnik, hanno sopportato una storia condivisa di colonizzazione veneziana, ottomana e austro-ungarica. Studio-Mobil sta navigando attraverso il Mare Adriatico verso il Global Campus for Human Rights (GCHR) Venezia / Lido, scaricando un palco all'aperto per una discussione con studenti, docenti e partecipanti alla Biennale di Architettura, insieme ai cittadini di Venezia, Lido e Pellestrina.

Ci troviamo a Venezia e Sarajevo, tra il mare Adriatico ei monti balcanici, a confrontarci con molteplici crisi e incertezze; cambiamenti climatici, migrazioni, pandemie, disuguaglianze, guerre, degrado ambientale, disastri naturali e provocati dall'uomo. Allo stesso tempo, vediamo la necessità di creare nuovi tipi di spazi reali e virtuali per lo scambio nelle nostre città europee. Le crescenti informazioni fornite dalla scienza e dalla tecnologia sollevano questioni complesse sullo sviluppo sostenibile, sui programmi ambientali e sui diritti umani e sul loro rapporto con la cultura e le arti. Sulla base del lavoro in corso a Sarajevo e nei Balcani occidentali, la Cattedra di architettura e progettazione urbana (ETHZ), il Global Campus for Human Rights (GCHR) e il loro impegno a Venezia stanno co-creando prospettive multidisciplinari sull'apprendimento della città.

Durante la settimana di apertura della Biennale di Architettura, stiamo realizzando un teatro di operazioni come stand del Mercato della Festa della Sensa come piattaforma di conoscenza nei giardini antistanti il Monastero di San Nicolò, confluendo nel Mercato della Festa della Sensa organizzato dalla Proloco del Lido e Pellestrina con il sostegno del Comune di Venezia. Lo Studio- Mobil è stato progettato con vele offshore riciclate in collaborazione tra Urbanthinktank_next, Chair of Architecture and Urban Design, e Seidl Custom Sails. L'attrezzatura avvolge una stazione di ricerca mobile con estensioni del tetto e spazi riparati, creando un'immagine scenografica ancorata al Lido, coinvolgendo i cittadini del Lido e Pellestrina con scienza, tecnologia e diritti umani.

 

Scopri di più, cliccando qui.

Data: 
da Giovedì, Maggio 18, 2023 a Domenica, Maggio 21, 2023
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
Prezzo: 
Gratis

Eventi