Evento

Paolo Pellegrin

L'orizzonte degli eventi

Argomenti: 
La mostra "L’orizzonte degli eventi" a Le Stanze della Fotografia, testimonia i conflitti della contemporaneità ma anche gli effetti del cambiamento climatico attraverso le immagini di uno tra i più importanti fotografi italiani viventi Paolo Pellegrin, vincitore di undici edizioni del World Press Photo Award e membro dell’agenzia Magnum dal 2005. Nato a Roma nel 1964, Pellegrin si è distinto fin da subito per l’umanità del suo sguardo, caratteristica che ha reso unici i suoi lavori e che gli ha permesso di andare sempre al di là della superficie.
 
Gli oltre 300 scatti, incluso un reportage inedito sull’Ucraina, coprono l’arco di tempo dal 1995 al 2023 e raccontano l’attività sul campo del fotografo: da Gaza a Beirut, ma anche Roma, il Giappone, l’America, i cambiamenti climatici in Namibia, Islanda e Groenlandia, e infine il conflitto in Ucraina dove Pellegrin si è recato più volte nel corso di quest’ultimo anno. Queste immagini ci restituiscono la fragilità e la forza di un’umanità che manifesta le proprie emozioni più intime in dialogo con la grandezza della Natura, nel tentativo di sviscerare uno dei temi cruciali della contemporaneità: il rapporto tra l’uomo e il suo ambiente naturale.
 
La mostra è a cura di Annalisa D'Angelo e Denis Curti, in collaborazione con Magnum Photos.
 
OFFERTA SPECIALE: per tutto il mese di Novembre, ingresso alle Stanze della Fotografia a soli 9,00 € anziché 14,00 dedicato ai possessori di tessera Venezia Unica.
 
Per maggiori informazioni clicca qui
tel.:+39 041 2412330
 
Data: 
da Mercoledì, Agosto 30, 2023 a Domenica, Gennaio 7, 2024
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
 
 
 
Prezzo: 
A pagamento

Orario: 

Aperto tutti i giorni dalle ore 11:00 alle ore 19:00
Chiuso il mercoledì

Eventi