Luogo
Palazzetto Tito

Fondazione Bevilacqua La Masa - Palazzetto Tito

Dorsoduro, 2826
30123 Venice VE

L’attuale sede di Palazzetto Tito, già dimora degli artisti veneziani Ettore e Luigi Tito che ha disegnato i fregi della facciata, ospita gli uffici della Fondazione Bevilacqua La Masa, mentre le sale di rappresentanza, sono riservate ad eventi espositivi, presentazione di pubblicazioni, progetti e altre iniziative culturali delle più diverse discipline: uno spazio elastico per eventi anche estemporanei a sostegno di una circolazione spontanea ma coerente del lavoro di chi opera nel territorio. La sede istituzionale, inoltre, accoglie una piccola ma interessante rassegna di volumi d’arte contemporanea accessibile al pubblico e l’Archivio, continuamente aggiornato, che riunisce i portfolio di molti giovani artisti. Lo spazio è utilizzato anche per riunioni e convegni.

Come arrivare
Arrivando da Piazzale Roma il percorso più rapido a piedi prevede di seguire la fondamenta dei Tre Ponti fino a Campo S. Margherita; procedendo da qui verso San Barnaba, appena superato il caratteristico ponte dei Pugni e lasciata sulla sinistra la celebre "barca della frutta", si vede sventolare un gonfalone fucsia proprio sopra l'ingresso di Palazzetto Tito.
In battello (Linea 1) si possono ammirare invece i palazzi che si affacciano sul Canal Grande, per poi scendere a Ca' Rezzonico di fronte a Palazzo Grassi; la calle del vaporetto conduce in Campo San Barnaba, da attraversare in diagonale per imboccare la fondamenta di Rio San Barnaba; dopo un centinaio di metri si arriva all'entrata della sede.

Informazioni
Tel. +39 041 5207797/+39 041 5208879
Fax +39 041 5208955
info@bevilacqualamasa.it

www.bevilacqualamasa.it
 

Eventi

Natura prima?

Data:
13 Maggio 2019
Prezzo:
Gratis

 

Stephen Turner (l'Eggman) è lieto di annunciare il lancio del suo progetto internazionale Natura Prima? con una grande mostra personale presso l'Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa in occasione della 58a Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia. Con il suo arrivo in laguna, l’artista inglese inaugura due residenze in contrapposte comunità sull...

Argomenti:
Mostre