Evento

L'ascolto cinematografico del Canal Grande

in collaborazione con Fondazione centro studi sull'arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti

Argomenti: 

La scenografia suggestiva offerta dal Canal Grande è stata incorniciata nella prima carrellata della storia del cinema, il 25 ottobre 1896, con il cortometraggio "Panorama du grand Canal pris d'un bateau" da parte di Alexandre Promio. Da quel momento il fascino di Canal Grande, così come dell'intera laguna veneziana, ha contributo alla creazione di un legame tra Venezia e il Cinema per cui si contano ad oggi circa settecento pellicole ambientate nel capoluogo veneto. La straordinaria bellezza di certi luoghi può essere identificata come il punto di partenza del processo creativo cinematografico supportato, in casi particolari, dalla scrittura musicale composta appositamente. Il Gruppo di Ricerca "La critica musicale e la musica per film" della Fondazione Ugo e Olga Levi, intende proporre alcune riflessioni sui i lavori che hanno immortalato il Canal Grande, incentrando il discorso sul binomio musica/immagine. Gli esempi sono numerosi, così come la varietà di generi cinematografici a cui si può attingere: partendo dal lungometraggio del 1943, "Canal Grande" di Andrea Di Robilant e le musiche di Franco Casavola si prosegue con più noti esempi tratti dal cinema d'autore italiano in cui spiccano le musiche di Nino Rota per "Il Casanova" di Federico Fellini (1976) e "Senso" (1954) di Luchino Visconti. Non saranno omessi riferimenti al genere poliziesco, come "Ombre sul Canal Grande" (1951) di Glauco Pellegrini dove le musiche di Gino Gorini sugellano la visione di una Venezia cupa e tinta di inquietudini, ma neanche al genere della commedia all'italiana in cui si può apprezzare l'accompagnamento musicale ideato da Lelio Luttazzi per "Venezia, la luna e tu" (1958) di Dino Risi. La funzione di Canal Grande come mezzo scenografico apre alcune prospettive di riflessione per quanto riguarda il genere del documentario da Luciano Emmer in "Romantici a Venezia" (1948) con musiche di Roman Vlad ai critofilm di Carlo Ragghianti "Canal Grande" (1963), il cui commento musicale fu composto da Bruno Nicolai.

La tavola rotonda verrà trasmessa anche sul canale youtube della Fondazione Levi: www.youtube.com/user/fondazionelevi

www.fondazionelevi.it

#fondazioneugoeolgalevi #cinema #colonnasonora

 

Data: 
Mercoledì, Settembre 15, 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
Prezzo: 
Gratis