Событие

CIRO PALUMBO - El ingenioso Don Quijote

Dipinti Sculture Disegni

Topics: 
 El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha nella lettura poetica di un artista in bilico tra Terra e Infinito
 
di Anna Caterina Bellati
 
Lettore mio, che non hai nulla di meglio da fare, senza che io te lo giuri puoi credermi che questo libro, come figlio dell’intelletto, avrei voluto che fosse il più bello, il più robusto e il più intelligente che si potesse immaginare”. (Don Chisciotte della Mancia, Prologo)
 
Questa narrazione non illustra la saga di Don Chisciotte accompagnandolo nelle sue molte prove mai risolte, se non con la morte dell’eroe/antieroe. Davanti agli occhi dell’osservatore sciorina semmai un duplice registro, sotto traccia quello della Storia (che nel romanzo gira in tondo a volte [s]perdendosi); in evidenza quello di una sana follia che accomuna molti di noi, chi più chi meno. E questo accade con l’introduzione di elementi simbolici trasfigurati, ricorrenti nell’opera di Palumbo, a corroborare l’idea che il protagonista sia una figura eterna, disponibile a reincarnarsi in qualunque tempo, in qualunque mondo. 
L’artista di origini napoletane, nato a Zurigo e cresciuto a Torino, invita dunque a una decifrazione accreditabile al contemporaneo del capolavoro di Cervantes. (Prologo)
 
Da un lato c’è l’inquietudine di un cavaliere armato solo dell’illusione di riuscire a trasformare la realtà in sogno, quando la sorte ingrata di Sancio impone allo scudiero di alimentare la certezza del quotidiano, quella pacata corrosiva inerzia che alla fine sconfigge la purezza della follia. Il loro continuo scambio di esperienze, quasi un travaso di pensieri tra i due protagonisti, induce nello svolgersi del romanzo dubbi, abitudini mentali, corroboranti speranze e ancora paure, o catastrofici dilemmi che trascorrono dall’uno all’altro in un gioco di rimandi senza soluzione di continuità. 
 
In collaborazione con 
ARCHEION - Archivio Ciro Palumbo
DADART Art Contemporary
BELLATI EDITORE
 
Contatti
+ 39 041 3084944 
+ 39 333 2468331

Ufficio Stampa
Bellati Editore - info@bellatieditore.com

 

Date: 
с суббота, сентября 2, 2023 по суббота, сентября 30, 2023
пн вт ср чт пт сб вс
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
Price: 
Free
INAUGURAZIONE
Sabato 2 Settembre 2023 ore 17.00
Performance teatrale ore 18.00
 
Aperture
03 - 30 Settembre 
 
Orari
da Martedì a Giovedì dalle 15.00 alle 19.00
da Venerdì a Domenica 11.00 alle 19.00