Evento

La figlia del Leone

Teatro Malibran

Argomenti: 
In una vicenda visionaria tra realtà ed immaginazione, il passato, il presente ed il futuro di Venezia sono intrecciati da un intenso rapporto di coesistenza ed eterna nostalgia attraverso l’illusione dello scorrere del tempo, che viene rappresentata come un ricordo dell’infanzia che in età adulta si confonde tra la sensazione di aver visitato una città reale o di averla solo sognata.
 
Pensata e prodotta nell’ambito delle celebrazioni dei 1600 anni dalla fondazione della città, è un canto di amore e morte che vede Venezia protagonista a tutti gli effetti, con le sue fragilità ed i suoi dolori, le passioni e gli entusiasmi di una donna che colpita dalle intemperie di un destino prevedibile, trova ancora una volta il coraggio per rialzarsi e continuare a guardare alla sua eternità. 
 
Opera in due atti – Prima assoluta
 
Una produzione Le Sagome Organizzazione e Produzione Teatrale
In collaborazione con Coro Città di Piazzola sul Brenta e Venice Chamber Orchestra
 
Atto 1: 60’
Intervallo 20’
Atto 2: 60’
 
Sopratitoli Italiano e Inglese
 
Ragazza di Venezia Soprano Anna Roberta Sorbo
Ragazzo di Venezia Tenore Gianluca Moro
Ninfa del Tempo Passato Contralto Mariateresa Bonera
Ninfa del Tempo Presente Mezzosoprano Serena Dominici
Ninfa del Tempo Futuro Soprano Elena Daniela Mazilu
Uomo dell’Aria Basso Alex Cerantola
Uomo della Terra Baritono Omar Kamata
Sacerdote Basso Maurizio Franceschetti
 
Libretto, Musica e Regia Guglielmo Bianco
Direttore Pietro Semenzato
Maestro del Coro Paolo Piana
Costumi Isabella Manto, Teresa Saresin
Video Set Design Erica Giacomazzi, Giulia Deganello
Scenotecnica Marco Baradel, Filippo Maria Corradi
 
 
Data: 
Domenica, Ottobre 22, 2023
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
Prezzo: 
A pagamento

Alle ore 19:00