Событие

M’illumino di spezie 2024

Marco Polo: un Milione di Spezie

Le spezie, dunque, a tutto campo: un modo per amarle, apprezzarle e soprattutto conoscerle. Dopo la prima edizione veneziana del 2021 e quella svoltasi lo scorso anno, sempre a Jesolo, che ha coinvolto oltre 10mila persone ritorna M’illumino di spezie, appuntamento targato Veneto a Tavola, curato dalla scrittrice e foodwriter Carla Coco. Un‘occasione unica per approfondire l’uso delle spezie in cucina, nella liquoristica, nella mixologia e nell’ambito ludico ricreativo. Sabato 11 maggio, il Jack Pepper Group, organizzerà la gara dei mangiatori di peperoncino che si sfideranno per la qualificazione del Campionato Italiano. Domenica 12 maggio, nel pomeriggio una performance in costume con al centro le spezie portate da Marco Polo, mercante-esploratore che tornò dalla Cina (Catai) con droghe e aromi sconosciuti, per la regia del Gruppo Teatrale Pantakin di Venezia.
 
Storicamente è ben noto il ruolo centrale esercitato dalla Serenissima in questo vivace e redditizio commercio diventando monopolista indiscussa in tutta Europa. I mercanti veneziani furono, infatti, i primi a capire gli altissimi ricavi che potevano ottenere cavalcando la “febbre delle spezie” che fin dal Medioevo aveva contagiato tutti i ricchi europei. Impiegate per realizzare colori per i pittori o miracolosi farmaci, come la teriaca, per tingere stoffe, fare profumi o per dare un tocco “divino” alle pietanze diventarono contemporaneamente uno status symbol e una opportunità economica senza eguali. 
Nei due giorni della manifestazione si susseguiranno masterclass dedicate all’uso delle spezie in cucina e alla creazione di cocktail con gin, bitter, vermuth. Quindici gli espositori presenti tra importatori di spezie, incensi, resine, caffè, produttori di liquori, vini speziati, e oli essenziali naturali. Ci sarà uno spazio apposito per i bambini con laboratori dedicati.
Arricchirà l’evento la mostra, “Spezie dal Mondo” con oltre 150 tipi di aromi, tra i più antichi e pregiati come il rabarbaro, lo zafferano, rare varietà di pepi africani, asiatici e indiani, passando per cannella, pimento, cardamomo nero, coriandolo, zenzero e speciali miscele insieme a resine, incensi e oli essenziali naturali. Durante le due giornate, sarà possibile vivere l’esperienza di un percorso olfattivo guidato con i curatori della mostra.
Da non perdere gli incontri culturali: “Marco Polo e la via delle spezie” tenuto da Carla Coco, ideatrice della manifestazione e studiosa del settore, che illustra il fondamentale ruolo del più famoso mercante veneziano nella conoscenza delle spezie. Cos’è il pepe, quanti ne esistono e come creare piatti dai gusti originali sarà, invece, il tema centrale di “Cum grano piperis: tutto quello che vorreste sapere sul pepe, ma non avete mai osato chiedere” condotto da Giampaolo Castellan, titolare dell’azienda Sidea-L’Impero del Sole e conoscitore della materia.
 
M’illumino di spezie è una manifestazione itinerante che toccherà le principali città venete e italiane. 
Sponsor dell’iniziativa: Città di Jesolo, Confcommercio di Jesolo, Associazione Jesolo Albergatori (Aja), Ente Bilaterale del Turismo della Provincia di Venezia (EBT), Ente Bilaterale Terziario Provincia di Venezia, Sidea-L’Impero del Sole, Distilleria Varnelli, Distilleria Bonaventura Maschio, NasonMoretti.
 
 
Informazioni: Veneto a Tavola sas: Organizzazione Eventi
Leopoldo Simonato  -  cell. 335-6033639, info@venetoatavola.it
Carla Coco - Art director, cell. 328-3376642 carlacorsara@gmail.com
Prenotazioni: info@venetoatavola.it
 
 
 
Date: 
вторник, мая 7, 2024
пн вт ср чт пт сб вс
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
Price: 
Free