Evento

Festa della Madonna della Salute 2021

La Festa della Salute è sicuramente quella dall'impatto meno "turistico", e che evoca un sincero sentimento religioso popolare. Anche questa festività, come quella del Redentore, ricorda un'altra terribile pestilenza, quella del biennio 1630-31, e il conseguente voto pronunciato dal Doge per ottenere l'intercessione della Vergine. A tutt'oggi migliaia di cittadini sfilano il 21 novembre davanti all'altare maggiore dell'imponente Chiesa della Salute a perpetuare il secolare vincolo di gratitudine che lega la città alla Vergine Maria.
 

  • Un'atmosfera magica
    Chi ha l'opportunità di trovarsi a Venezia durante il giorno della Salute respira un'atmosfera di sincera e sentita partecipazione popolare, di religiosità non bigotta ma legata intensamente alla storia e alle tradizioni della città.
    Il pellegrinaggio verso la maestosa Chiesa della Salute sta a testimoniare il legame ancora vivo ed intenso esistente tra la città e la Madonna.
  • Il ponte votivo
    Ogni anno, per la festività della Salute, viene costruito un ponte provvisorio su barche che attraversa il Canal Grande e collega la zona di San Moisè e S. Maria del Giglio (sestiere di San Marco) con la basilica del Longhena (Sestiere di Dorsoduro) per consentire il passaggio della processione.
  • Tra sacro e profano
    Ancor oggi la festività della Salute propone una miscela di sentimenti e di motivazioni: accanto al sincero sentimento religioso convive anche l'aspetto più laico e gioioso.

 

Programma

Giovedì 18: apertura del ponte votivo, alla presenza del patriarca Francesco Moraglia e delle altre autorità civili e militari.
 
Da venerdì 19 a domenica 21: 29 posteggi per i banchi che vendono le candele e i dolci per i grandi e i più piccini. Gli articoli religiosi saranno collocati in Campo della Salute e in Campo San Gregorio, mentre in Rio Terà dei Catecumeni ci saranno i banchi dedicati alla vendita di articoli vari (le tradizionali frittelle, la frutta candita, dolciumi, caldarroste, palloncini, giochi, ecc.).
 
Sabato 20 novembre, pellegrinaggio dei giovani da Campo San Maurizio, alle ore 18.15: un rosario peregrinante, che attraverserà il ponte votivo, e si concluderà con un atto di affidamento a Maria una volta giunti alla Salute. Come ogni anno sarà guidato dal patriarca Francesco Moraglia.
 
Nel giorno della Festa, domenica 21 novembre, la Basilica della Salute sarà aperta dalle ore 6 alle ore 22.30 e le Messe saranno celebrate unicamente all’inizio e alla fine della giornata, con un numero di fedeli limitato nel rispetto del distanziamento sociale richiesto. Modalità analoghe di svolgimento del pellegrinaggio saranno adottate anche per il Santuario della Salute a Mestre e nelle altre chiese del Patriarcato dove verrà celebrata la Festa.
 
 
In programma anche tante iniziative dedicate ai residenti dei 44 comuni della città metropolitana di Venezia da parte dei musei veneziani:
 
- La Collezione Peggy Guggenheim apre le porte gratuitamente ai cittadini sabato 20 e domenica 21 novembre. L’ingresso sarà su prenotazione obbligatoria, e sarà fino a esaurimento posti. 
La visita alla collezione permanente e alla mostra Migrating Objects. Arte dall’Africa, dall'Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim è consentita solo su presentazione del Green Pass, congiuntamente a un documento d’identità in corso di validità.
 
- Punta della Dogana / Palazzo Grassi garantisce l’ingresso gratuito domenica 21 novembre ai residenti della città metropolitana e agli studenti degli atenei veneziani
 
- Le Gallerie Accademia apriranno in via straordinaria dalle 19:15 alle 22:15 
Si potranno visitare le sale al piano terra e i nuovi saloni dedicati alla pittura del seicento e del settecento per incontrare i protagonisti del tempo e vedere le opere restaurate.
Sarà possibile accedere al museo acquistando il biglietto al costo di 7€ (riduzioni e gratuità come di norma).
 
- La Biennale Venezia consente l'accesso al costo di 5 € da richiedere alla alla biglietteria.
 
 
 
Il programma può essere soggetto a variazioni e modifiche per via della situazione sanitaria, consultare il sito ufficiale del Comune di Venezia per tutti gli aggiornamenti
Festa della Madonna della Salute: l'ordinanza che disciplina la circolazione pedonale nel centro storico

 

Data: 
da Giovedì, Novembre 18, 2021 a Domenica, Novembre 21, 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
 
 
 
Prezzo: 
Gratis

Per maggiori informazioni consultare il sito del Comune di Venezia.