Ubicación
Torre Civica di Mestre

Torre Civica

Piazza Erminio Ferretto
Mestre VE
La Torre di Mestre era una casa-torre edificata nel XII secolo e poi inserita nelle mura del Castelnuovo.

I primi documenti che attestano la presenza della torre risalgono al XIII secolo quando a Mestre c'era la famiglia trevigiana dei Collalto. Nel corso dei secoli è stata chiamata Torre di San Lorenzo, Torre delle Ore, Torre Civica e Torre dell'Orologio; assieme alla porta-torre di Belfredo era uno degli accessi al borgo Mestre recintato da una palizzata di legno. Nel XIV secolo, con la conquista dei veneziani tra questa torre e la vicina torre di Ca'de Musto furono costruiti due alti muri in modo tale da formare un fortilizio che divenne parte integrante della nuova cinta muraria chiamata Castelnuovo che sostituì nella funzione militare difensiva il Castelvecchio. Prima del 1796 fu abbattuto il muro di cinta del Castelnuovo di cui rimane traccia anche sul muro esterno del lato ovest della torre. Tra l'Ottocento e il Novecento l'edificio subì due interventi di restauro. La Torre, dopo la ristrutturazione, è stata inaugurata il 28 settembre 2003. La riapertura ufficiale di questo luogo, simbolo della terraferma veneziana, è avvenuta il 30 giugno 2007. Da allora la Torre è diventata luogo di incontro di numerosi eventi artistici. L'ingresso è gratuito. Per gli orari di apertura vedi nel link.

 

Informazioni

Tel. 0412746280
Tel. 0412746281
Tel. 0412746282
culturaesport.mestre@comune.venezia.it
www.comune.venezia.it