Evento
Tracce. Giorgio Bombieri

Tracce

Porto Marghera entra in città grazie alle immagini fotografiche di Giorgio Bombieri

Argomenti: 

Porto Marghera esce dai propri confini per entrare in città, in occasione del centenario.
60 immagini fotografiche di grandi dimensioni, realizzate negli ultimi dodici mesi dal fotografo veneziano Giorgio Bombieri, “arredano” le strade principali della terraferma veneziana introducendo i passanti – a piedi, in auto o a bordo dei mezzi pubblici – all’interno della realtà industriale, commerciale e portuale di Porto Marghera. Naturale appendice di Tracce sono la pellicolatura con le immagini fotografiche di Bombieri sui mezzi Actv (Bus e vaporetto di linea).

Una esposizione open air che utilizza spazi solitamente dedicati alla comunicazione pubblicitaria per portare i cittadini all’interno di aree spesso inaccessibili. Le immagini di Giorgio Bombieri raccontano infatti i luoghi della produzione, le grandi aree e il quartiere urbano di Marghera, e aprono delle “finestre” su una realtà produttiva dove lavorano quotidianamente migliaia di persone e sono attive centinaia di imprese nei più svariati settori. Per i più, Porto Marghera è uno skyline familiare che occupa l’orizzonte con comignoli, gru, navi commerciali ed edifici dall'architettura affascinante ma solo pochi ne conoscono l’interno.

Giorgio Bombieri (Venezia, 1970) è fotografo presso il Settore Cultura del Comune di Venezia nonché presso l'Osservatorio Fotografico sulle trasformazioni del territorio, del paesaggio e della società. Ha pubblicato diversi lavori di documentazione, indagine e ricerca e ha esposto in mostre collettive e personali.

Data: 
da Domenica, Ottobre 15, 2017 a Mercoledì, Novembre 15, 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
 
 
 
Prezzo: 
Gratis

Principali arterie di traffico della Città Metropolitana di Venezia
15 ottobre – 15 novembre 2017

www.portomarghera100.it