Evento

Fatalità

di Laura Rambelli

Argomenti: 

12-14 contemporary e Schleifmühlgasse 12-14 Artist Run Spazio di Vienna annunciano l'apertura della performance Fatalità e mostra di Laura Rambelli in collaborazione con la 57° Biennale Collaterale, il 9 Maggio 2017 dalle 15:00 alle 18:30.

L'artista ravennate installerà alcune sculture create in materiale ecologico all'interno del Museo Andrich e nell’isola di Torcello. Per l'apertura Laura Rambelli si esibirà in una performance all’interno della laguna, con la musica di Naomi Berrill e i costumi della stilista Ilaria Biggi.

Le sculture installate nella laguna, create con corda di canapa e stoppa, sono ispirate all’antico lavoro della tessitura. Partendo dalla rappresentazione di grandi fusi vanno assumendo forme espressive di uccelli, che potranno essere ammirate fra le canne della laguna.

Laura Rambelli àncora il suo lavoro ad una sorta di universo matriarcale, un filo sottile che lega a livello energetico tutte le donne del mondo. Il filo della vita, tessuto dalla nascita alla morte, attraversa l'intero progetto Laguna.
In occasione dell’inaugurazione, si assisterà alla performance, sesta e ultima parte della serie Laguna, che sarà accompagnata da suoni che ricordano i battiti dei telai raccolti e arrangiati da Naomi Berrill.
Gli abiti sono stati creati appositamente per l’evento dalla stilista Ilaria Biggi.

Laura Rambelli racconta attraverso le sue opere la posizione delle donne e delle madri, che, seppur legate alle attività tradizionali, superano i confini da un lato e resuscitano i rituali arcaici dall’altro. La naturalizzazione dei processi naturali è strettamente legata alla industrializzazione che ha limitato il ruolo delle donne. In un'intervista, Annie Lennox ha sottolineato che il femminismo non può essere passé perché dipende dall’incoraggiamento e dall'autodeterminazione, e questo vale per tutti noi. Oppure, come Marina Abramovic, che sta adottando, come nuova fase della sua vita, un re-apprendimento della sua curiosità infantile. Questo dovrebbe essere un motto per tutti noi, l'umiltà, la consapevolezza del corpo e della mente, la cura reciproca, senza la paura e la rabbia.

 

Data: 
da Martedì, Maggio 9, 2017 a Domenica, Novembre 26, 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
Prezzo: 
Gratis

Orario visite: Aperto tutti i giorni negli orari delle visite guidate a Casa Andrich

alle ore 10:30 - 11.30 -14:30 - 15:30 - 16:30 - 17:30

Come arrivare: Vaporetto ACTV linea 12 da Venezia e Cavallino/Treporti ai minuti 10 e 40 di ogni ora

Eventi