Evento

Acque e terre, dipinti e land-art

Argomenti: 

E' l'acqua con i suoi riflessi e le sue suggestioni il fil rouge della mostra "Acque e terre, dipinti e land-art" dell'artista Ettore de Conciliis, inaugurata nel pomeriggio di oggi alla VIU, la Venice International University all'isola di San Servolo. L'esposizione, accessibile fino al prossimo 24 ottobre, è stata organizzata in occasione delle celebrazioni per la ricorrenza dei 1600 di Venezia dalla VIU, con il supporto di San Servolo Servizi Metropolitani di Venezia e Fondazione Musei Civici. La mostra comprende una selezione delle opere di de Conciliis, di grande formato e tutte dominate dai temi dell'acqua e della ricerca della pace attraverso la natura. Tre di esse saranno esposte, negli stessi giorni, anche al Museo Ca’ Pesaro di Venezia.

La mostra, curata da Victoria Noel-Johnson e Silvia Mazza, è un omaggio a Venezia, la cui storia e bellezza sorge e si riflette nelle acque. Tra i vari lavori esposti: "Notturno a Venezia" del 2020, "In speculum translucet imago" 2015-2016, "Il monte Pellegrino a Palermo, la sera" 2010 e le fotografie in bianco e nero dell’opera "Il Memoriale di Portella della Ginestra" (1980).

 

 

Data: 
da Lunedì, Settembre 20, 2021 a Domenica, Ottobre 24, 2021
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
Prezzo: 
Gratis