Evento

Vinci il concerto al Teatro la Fenice per il centenario di Porto Marghera

80 inviti per il concerto del 3 novembre 2017. Partecipa al concorso!

Argomenti: 

Grazie alla collaborazione tra Comune di Venezia, Ve.la Spa e Teatro la Fenice, i cittadini della Città Metropolitana di Venezia potranno partecipare al concorso che mette in palio 80 biglietti omaggio, validi per 2 persone per il concerto  del Teatro la Fenice, venerdì 3 novembre 2017, ore 20.00.

ELENCO ESTRATTI MARTEDI 31 OTTOBRE H. 9.15

Programma:


Concerto inaugurale nell’ambito delle manifestazioni del Centenario di Porto Marghera

Direttore | Donato Renzetti
Tenore | Paolo Antognetti/ Stefan Pop

Fabio Vacchi
Commissione per voce e orchestra
Canti di fabbrica per voce e orchestra su testi dei ‘poeti di fabbrica’ Attilio Zanichelli, Fabio Franzin e Ferruccio Brugnaro
commissione Fondazione Teatro La Fenice
Paolo Antognetti ⎮ tenore

Pino Donaggio
Io che non vivo (senza te) per coro e orchestra

Giuseppe Verdi
Attila: qual notte!... Ella in poter del barbaro
Stefan Pop ⎮ tenore

Antonín Dvořák
Sinfonia n. 9 in mi minore op. 95 Dal nuovo mondo

Orchestra e Coro del Teatro La Fenice
Maestro del Coro ⎮ Claudio Marino Moretti

Inserisci i tuoi dati utilizzando il form entro le ore 9.00 di martedì 31 ottobre e potrai partecipare all’estrazione di 80 biglietti omaggio, validi per 2 persone.

Le estrazioni degli  80 vincitori avranno luogo martedì 31 ottobre a chiusura delle iscrizioni, con un sistema di estrazione elettronica casuale (a cura di Venis SpA).
I vincitori riceveranno contestualmente mail di conferma e modalità di ritiro degli inviti.

-----

Concerto inaugurale nell’ambito delle manifestazioni del Centenario di Porto Marghera
 
Porto Marghera 1917-2017 - Info su tuti gli eventi www.portomarghera100.it
Porto Marghera nasce nel 1917 in seguito alla firma della Convenzione tra Stato, Comune di Venezia e Società Porto Industriale, che diede avvio alla realizzazione del Nuovo Porto di Venezia in zona Bottenigo come ampliamento della Stazione Marittima di Venezia, costruita pochi decenni prima ma presto rivelatasi insufficiente a far fronte all’aumento del traffico marittimo, commerciale e industriale di dimensioni nazionali, di assoluta importanza per la storia del ‘900 italiano. 
 
Un porto industriale progettato con una ferrea e lungimirante pianificazione, articolato sin dalle origini in quattro settori: porto e zona industriale, porto commerciale, porticciolo dei petroli e nuovo quartiere urbano. Nuove produzioni, legate a grandi gruppo industriali e sicuramente non appartenenti alla tradizione locale, trovarono qui collocazione ideale grazie alla facilità degli accessi via mare, alla presenza di infrastrutture, alla disponibilità di energia elettrica, manodopera a basso costo proveniente dall’entroterra ancora rurale nonché agli innegabili vantaggi economici e fiscali che sostennero il decollo della zona industriale. 
 
Oggi Porto Marghera, malgrado situazioni diverse e contrastanti, resta una realtà economica di
grande rilevanza in cui lavorano più di 10.000 persone: alla crisi dei settori manifatturieri tradizionali ha infatti fatto fronte lo sviluppo di un’economia “immateriale” basata su terziario e logistica. 
Data: 
da Venerdì, Ottobre 27, 2017 a Martedì, Ottobre 31, 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
Prezzo: 
Gratis