Évènement

Jazz& di Veneto Jazz

Topics: 
22 gennaio - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
MENT4L feat.Francesco Bearzatti 
Mindaugas Stumbras – chitarra
Fergus McCreadie – pianoforte
Michelangelo Scandroglio – contrabbasso
Mattia Galeotti – batteria
feat.Francesco Bearzatti . tenor sax
Per la rassegna Jazz&, organizzata da Veneto Jazz, una formazione multiculturale formata da Michelangelo Scandroglio, contrabbassista toscano già vincitore  del Premio Tomorrow’s Jazz; Mindaugas Stumbras, chitarrista lituano musicalmente cresciuto a Glasgow; Fergus McCreadie, pianista scozzese che incarna alla perfezione la tradizione del suo paese con quella jazzistica; Mattia Galeotti, batterista toscano di madre svedese anche lui presentissimo nella scena jazzistica italiana. Sul palco uno special guest: Francesco Bearzatti. Musica originale che guarda alle tradizioni culturali dei paesi di provenienza; idee melodiche semplici e liriche, tipicamente folkloristiche, si intrecciano a intensi momenti di improvvisazione dove esplode l’energia del gruppo. E il sassofono di Bearzatti che si amalgama alla perfezione aggiungendo enfasi agli shock dinamici della band.
Intero 23€ + diritto di prevendita
Ridotto 18€ + diritto di prevendita
 
 
12 febbraio - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Hamilton De Holanda e Chano Dominguez 
Hamilton De Holanda - piano
Chano Dominguez - mandolino
Per la rassegna Jazz&, organizzata da Veneto Jazz, Hamilton De Holanda & Chano Dominguez sono i protagonisti di un concerto dove le tradizioni spagnole e brasiliane incontrano la modernità interpretativa e il gusto per l’improvvisazione. Lo spagnolo Chano Dominguez, in oltre 40 anni di carriera, ha suonato con Paco De Lucia, Wynton Marsalis, Paquito D’Rivera, Jack DeJohnette, Herbie Hancock, Gonzalo Rubalcaba, Chucho Valdés, Joe Lovano, Stefano Bollani. Solista di enorme comunicativa, ha portato ai più alti livelli il connubio tra jazz e flamenco. Hamilton de Holanda, brasiliano, col suo personale e virtuosistico intreccio di choro e jazz ha creato una musica spumeggiante, segnalatasi più volte nelle nomination dei Latin Grammy. Ha collaborato con Yamandu Costa, Mike Marshall, Joel Nascimento, ma in Italia è celebre soprattutto per il duo formato con Stefano Bollani, immortalato anche su disco (O que será, 2013, ECM). La sua tecnica trasgressiva e rivoluzionaria, su uno strumento a 10 corde, gli è valsa l’appellativo di “Jimi Hendrix del mandolino”. 
Intero 28€ + diritto di prevendita
Ridotto 23€ + diritto di prevendita
 
 
12 marzo - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Vein 
Michael Arbenz: pianoforte
Thomas Lähns: basso
Florian Arbenz: batteria
Per la rassegna Jazz&, organizzata da Veneto Jazz, in scena il trio svizzero Vein, con i gemelli Michael Arbenz al pianoforte e Florian Arbenz alla batteria e con Thomas Lähns al contrabbasso. I tre musicisti coltivano da anni un jazz ricercato e moderno che si pone come intermediazione tra la classica e il camerale. Dotati di tecnica sopraffina, nelle vene dei componenti del trio scorrono numerose influenze: dalla musica classica appunto, non solo studiata ma anche praticata ai massimi livelli (ricordiamo le collaborazioni con Pierre Boulez, Kent Nagano, Heinz Hollinger) al jazz più contemporaneo, passando per il funk, il pop, il rock.
Intero 25€ + diritto di prevendita
Ridotto 20€ + diritto di prevendita
 
 
2 aprile - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Jean Louis Matinier e Kevin Seddiki
Jean Louis Matinier (fisarmonica)
Kevin Seddiki (chitarre)    
Dopo aver girato il mondo con i grandi nomi della canzone e della musica classica, i due hanno unito le loro forze per creare una musica vibrante, combinazione delle loro diverse sensibilità. Jean-Louis Matinier – oggi tra i più quotati fisarmonicisti a livello internazionale - è stato per lunghissimi anni accompagnatore di Juliette Gréco. Ha poi lavorato in ambito world e jazz, con collaborazioni con Renaud Garcia-Fons, Anouar Brahem, François Couturier (nel Tarkovski Quartet), Louis Sclavis, Gianluigi Trovesi. Kevin Seddiki, dopo essere stato allievo di Pablo Marquez ed essersi distinto accanto a Dino Saluzzi, Al di Meola e Michel Legrand, ha iniziato in seguito una carriera da solista e ha collaborato, tra gli altri, con Lucilla Galeazzi, il quartetto Voce, la cantante greca Maria Simoglou e, affascinato dalle musiche persiane, con Bijan Chemirani. Quello che hanno intrapreso assieme è un viaggio originale, pieno di contrasti e delicatezze. "Rivages", il loro progetto discografico per ECM che propongono sui palcoscenici di tutto il mondo, è una musica da camera aperta all’incontro, una tavolozza di ritmi, timbri, colori, evocazioni sottili e molto personali. Un delizioso viaggio attraverso epoche e stili musicali i più diversi.
Intero 25€ + diritto di prevendita
Ridotto 20€ + diritto di prevendita
 
 
30 aprile - ore 19.30
Omer Klein
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Omer Klein (piano)
Haggai Cohen-Milo (bass)
Amir Bresler (drums, percussion)
Per la rassegna Jazz&, organizzata da Veneto Jazz, una delle figure più interessanti del pianismo jazz contemporaneo. L’israeliano Omer Klein, oltre che un dotato strumentista, è un brillante compositore in uno stile di scrittura che mescola sapientemente spunti mediorentali (Yemen e Niggun), con colori classici e contemporanei. A Venezia presenta il suo nuovo album "Personal Belongings", una lunga suite con brani per piano solo e con il suo rinomato trio formato dal bassista Haggai Cohen Milo e dal batterista Amir Bresler.
Intero 28€ + diritto di prevendita
Ridotto 23€ + diritto di prevendita
Date: 
Samedi, janvier 22, 2022 - Samedi, avril 30, 2022
lu ma me je ve sa di
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 
Price: 
Paid admission
22 gennaio - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
MENT4L feat.Francesco Bearzatti 
 
12 febbraio - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Hamilton De Holanda e Chano Dominguez 
 
12 marzo - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Vein 
 
2 aprile - ore 19.30
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia 
Jean Louis Matinier e Kevin Seddiki
 
30 aprile - ore 19.30
Omer Klein
Sale Apollinee - Teatro La Fenice di Venezia