Event

VeneziAsola

Organizzatori: Comune di Asola

La mostra temporanea "VeneziAsola. I ritratti asolani dei rettori veneti e un’occasione mancata per Giambattista Tiepolo" segue ad uno studio di Massimo Favilla e Ruggero Rugolo. La ricerca scientifica e il restaurto hanno permesso di scoprire quanto forte fosse il legame che la città aveva con la Serenissima. Sopravvissuti al furore iconoclasta, che si accanì contro i simboli della Repubblica di Venezia dopo la sua caduta nel 1797, e rimasti a lungo nell’oblio, i ritratti dei dogi e dei provveditori veneti costituiscono una preziosa testimonianza di fedeltà e di devozione verso Venezia. I dipinti su tela risalenti al XVII e al XVIII restituiscono i sembianti dei provveditori Giovanni Marco Michiel (1686); Alberto Gozzi (1687), raffigurato insieme al cancelliere Marco Nascivera, e Gasparo Luca (1688); a questi si aggiungono le effigi dei dogi Alvise Pisani (1735-1741) e Francesco Loredan (1752-1762). Un caso del tutto singolare è il ritratto del “protettore” della comunità di Asola Marcantonio Dolfin (1755). Un’opera nella quale avrebbe dovuto cimentarsi il genio di Giambattista Tiepolo ma che alla fine, a causa dei soverchi impegni dell’artista, fu assegnata all’amico Fortunato Pasquetti, uno dei più quotati ritrattisti sulla piazza veneziana dell’epoca. Lo studio diretto delle opere – corroborato, oltre che da un’approfondita ricerca bibliografica, da un’escavo in primis negli archivi Comunale e Parrocchiale di Asola e negli archivi di Stato e del Patriarcato di Venezia – ha consentito di confermare la paternità dei ritratti di Michiel e Gozzi al pittore bresciano Francesco Paglia e di assegnare a Fortunato Pasquetti quelli del doge Loredan e del senatore Dolfin. La programmazione vedrà un momento iniziale con un concerto di musica classica legato a Vivaldi e alla musica borocca. Contemporaneo al periodo è la costruzione in Cattedrale di una Cappella con un altra opera di Francesco Paglia, allievo del Guercino. Per l'occasione, dopo i recenti lavori di restauro, verrà presentata al pubblico.

https://www.facebook.com/museobelliniasola

www.instagram.com/museobellini/

@AsolaCultura

www.youtube.com/museobellini

Organizzatori: Comune di Asola

Date: 
Saturday, August 28, 2021 to Thursday, January 27, 2022
Mo Tu We Th Fr Sa Su
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
Price: 
Free